Gli scienziati ne discutono al momento. Scopo l’amore gay ha le sue particolarità. Non va discriminato e neanche patto aiutante i soliti stereotipi.

Gli scienziati ne discutono al momento. Scopo l’amore gay ha le sue particolarità. Non va discriminato e neanche patto aiutante i soliti stereotipi.

De gustibus non oriente disputandum, dicevano gli antichi Romani: perГІ, le discussioni per elemento di consapevolezza della direzione sessuale – la propensione cosicchГ© ha ogni di noi a sentirsi tentato da persone dell’altro sesso ovvero del corretto – sono all’ordine del ricorrenza. Nemmeno la scienza ne ГЁ illeso. Da intorno a un periodo a questa ritaglio, gli scienziati si scontrano di coalizione alla fatidica quesito: lesbica si nasce ovverosia si diventa? Allora, attualmente al giorno d’oggi, per coalizione di decine e decine di studi, rispondere non ГЁ in inezie facile.

Fatto travagliata. Neppure, d’altra brandello, l’omosessualità ha niente affatto avuto una vita agevole. Pur essendo perennemente esistita, nel trattato della scusa ha avuto i suoi alti e bassi. Accettata e anzi incoraggiata nell’antica Grecia, diventò un “vizio morale” per avviarsi dal Medioevo. A sagace Ottocento divenne addirittura malattia, quando il teutonico Richard von Krafft-Ebing, nella sua corposa Psychopathia sexualis, la inserì frammezzo a le devianze sessuali accanto alla pedofilia e al sadomasochismo.

Restò verso allungato vivo ancora nel DSM (Diagnostic and Statistical Manual of Mental Disorders), luogo di richiamo in le diagnosi per psichiatria. Abbandonato nel 1973 l’omosessualità fu recinzione dal manuale, e abbandonato nel 1990 l’Organizzazione enorme della salute si decise per eliminarla dall’ICD-10, la ripartizione multietnico delle malattie. Ultimi ad arrivarci furono gli psicoanalisti, nel 1991. E affinché oggigiorno gli specialisti abbiano irrevocabilmente preso le distanze dall’idea giacché nell’omosessualità ci come alcune cose di morboso, lo collaudo e il fatto perché l’attuale moderatore dell’Associazione internazionale degli psichiatri sia l’indiano Dinesh Bhugra, esplicitamente lesbica.

per pagare le conseguenze di tanta caos è stata di nuovo la disciplina. Gli studi sull’orientamento del sesso non mancano, ma i loro difetti sono tanti. In ipotesi, nella maggior ritaglio dei casi riguardano omosessuali maschi. Inoltre, sono stati pieno segnati da pregiudizi ovverosia errori metodologici affinché impediscono di portare risposte chiare.

celebre ma parecchio discusso fu, in modello, lo universitГ  del neuroscienziato statunitense Simon LeVay, giacchГ© nei primi anni ’90 dimostrГІ affinchГ© l’ipotalamo (una zona del cervello) risultava ancora piccolo nei pederasta affinchГ© negli etero, piuttosto oltre a similare per quegli delle donne. Si scoprГ¬ indi cosicchГ© i invertito dello abbozzo erano tutti deceduti di Aids, affezione affinchГ© provoca alterazioni cerebrali. D’altra dose, nell’eventualitГ  che ed fosse vero, si sa affinchГ© il intelligenza ГЁ duttile: assenza vieta di meditare in quanto questa diversitГ  si sviluppi parecchio dietro la alba.

La sessualità umana è fluida: non ci sono abbandonato i pederasta e gli etero, eppure tutta una successione di “sfumature” intermedie.

Inconcludenti ancora gli studi sui “geni dell’omosessualità”. Al momento sono state identificate paio varianti genetiche, una sul cromosoma interrogativo e una sul cromosoma 8, cosicché sembrano ancora frequenti nei pederasta. Però il loro concetto è controverso. E gli evoluzionisti si chiedono: scopo in nessun caso la scelta comune avrebbe favorito un atteggiamento giacché riduce il caso riproduttivo? Infine ci sono gli studi sui gemelli: ancora qua si vede una certa rispondenza (i gemelli monozigoti tendono ad ricevere lo in persona propensione del sesso), però non per metodo dittatoriale.

Domanda sgradevole. «La conoscenza oggigiorno ritiene in quanto ci tanto un’influenza reciproca e continua tra l’espressività genetica e il situazione ambientale», chiarisce Vittorio Lingiardi, maestro alla idoneità di rimedio e Psicologia della Sapienza politecnico di Roma, nell’introduzione al libro di LeVay invertito si nasce? (Raffaello Cortina). «Ogni propensione sessuale, omo oppure etero perché così, è perciò difficile affinché nessun unico amministratore ne può essere affatto responsabile».

Oltre a ciò, un paura sta affiorando: il avvenimento affinché al momento attualmente la disciplina non tanto riuscita a ribattere verso una ricorso a prima vista facile che “gay si nasce ovvero si diventa?” significa circa in quanto il pensiero stia nella quesito. «È una domanda a cui non sappiamo obbedire motivo le pederastia sono molte. E ragione non c’è una bipartizione netta tra i due orientamenti, bensì un continuum», conferma Lingiardi.

L’idea non è per nulla originalità. «Già nel 1924 lo redattore francese André Gide notava che “tra l’omosessualità monopolio e l’eterosessualità monopolio esistono tutte le scelte intermedie”.

verso confermarlo era successivamente stato, nel 1953, il Rapporto KinseyВ», ricorda Lingiardi. Il sessuologo americano Alfred Kinsey chiese in realtГ  verso centinaia di donne e uomini di giudicare il proprio consapevolezza della direzione erotico sulla supporto di una rapporto da 0 per 6, luogo 0 stava durante compiutamente eterosessuale e 6 attraverso completamente omofilo. I risultati furono sorprendenti, e non semplice motivo rivelarono cosicchГ© il 10 a causa di cento degli americani evo gay, ciononostante di nuovo fine scarso durante chiarezza tutte le sfumature intermedie tra i due orientamenti.

Erotismo fluida. В«Quello affinchГ© quest’oggi la disciplina tende per provvedere ГЁ cosicchГ© mediante tutti noi ci tanto una componente bisessuato fluida, perchГ© ulteriormente nel corso di la incremento dell’individuo tende verso incanalarsi durante una guida, perГІ giacchГ© a volte si cambiamento ancora nel corso della vitaВ», afferma Fabrizio Quattrini, presidente dell’Istituto italico di sessuologia scientifica di Roma.

Codesto non significa affinché si possa comandare ovvero contenere il particolare determinazione della posizione, prima. «È dimostrato giacché le cosiddette “terapie riparative”, che cercano di “convertire” un lesbica ovverosia una saffica per eterosessuali, non abbandonato non ottengono il effetto cercato, bensì causano gravi danni psicologici», avverte Lingiardi. Non attraverso vuoto sono bandite da tutte le associazioni scientifiche e professionali in la salute mentale per la loro rischiosità. Il fatto ancora eccezionale fu quello di Alan Turing, propensione razionale e caposcuola dell’informatica, scomparso suicida posteriormente una “cura chimica” antiomosessualità.

eppure qualora l’orientamento si stabilizza? Seguente LeVay precedentemente della principio, ed ГЁ influenzato da fattori ormonali all’epoca di la maternitГ . Aiutante prossimo, nei primissimi anni di vitalitГ . В«Nella maggior parte dei casi inizialmente della pubertГ В», chiarisce Quattrini. В«Tuttavia, ГЁ proprio per mezzo di la pubertГ  cosicchГ© le influenze socio-culturali possono occupare conseguenze pesanti, attraverso ipotesi indirizzando direzione l’eterosessualitГ  un partner cosicchГ© si percepisce omofilo, facendo estendersi il stima in quanto l’omosessualitГ  cosГ¬ sbagliataВ».

Stereotipi distacco. Alcuno ГЁ perchГ© quest’oggi, con il ridimensionamento dei pregiudizi e la relativa licenza mediante cui, in molti Paesi, si puГІ assecondare il particolare orientamento, stanno cadendo tutti gli stereotipi legati all’omosessualitГ . В«Si tende per provvedere giacchГ© il gay abbia gesti e aria di voce femminili, e perchГ© la saffica cosГ¬ mascolina nell’aspetto e nei comportamenti. Non ГЁ almeno: con gli omosessuali si riscontra la stessa ricchezza affinchГ© c’è fra gli eteroВ», dice Quattrini.

댓글 달기

이메일 주소는 공개되지 않습니다. 필수 항목은 *(으)로 표시합니다